Micro Dermo Pigmentazione

La Micro Dermo Pigmentazione ( denominata anche Tatuaggio Estetico Correttivo – TEC ) e´ una moderna tecnica che consiste nell’insere micro pigmenti colorati nei primi strati della pelle.

Costituisce quindi una soluzione per chi desidera apparire al meglio in ogni occasione. Un make up personalizzato che non solo valorizza i tratti, ma che corregge anche alcune imperfezioni di viso e corpo.
E’ infatti da diversi anni che il trucco permanente è diventato un valido alleato della bellezza femminile e permette di mostrarsi, a se stesse e agli altri, sempre perfette in ogni momento. Sopracciglia disegnate armoniosamente, uno sguardo intenso, labbra ben definite… no, non è una magia, ma è un piccolo desiderio che possiamo esaudire con una spesa ridotta.

Pigments in India, on market stall

Please let me know if you use this photo. If you like it please give it a rating or leave a comment - Thank you!

Vediamo piu’ in dettaglio:


Attraverso un particolare strumento si inseriscono nei primi strati della pelle (epidermide) pigmenti colorati naturalissimi a base di sostanze minerali o vegetali, anallergici, atossici e testati biologicamente.


 

  • COME SI PROCEDE E SICUREZZA:

Tutti gli accessori della macchina sono monouso e i trattamenti sono eseguiti in condizioni sterili con ogni precauzione per il cliente e l’operatore.


 

  • QUANTO TEMPO OCCORRE:

Il trattamento viene effettuato in una seduta di circa un’ora (la durata dipende dalla zona e dal tipo di pelle da trattare).

Nei giorni successivi si noterà una leggera esfoliazione in quanto l’epidermide eliminerà i pigmenti in eccesso per trattenere solo quelli necessari.

Dopo circa un mese o due è prevista una successiva seduta di controllo nella quale, se sarà necessario, si inserirà una nuova dose di pigmento per riequilibrare quello sostanzialmente perso e per rendere stabile il trattamento nel tempo.


 

  • A CHI E’ RIVOLTA:

Sempre più donne (oggi anche uomini) ricorrono a questa particolare tecnica per un’esigenza di estetica e praticità.

Essere sempre curate per poter andare al lavoro senza più fare lunghe soste davanti allo specchio, in palestra o in piscina senza che sudore o acqua rovinino il make-up e soprattutto per correggere alcuni inestetismi del volto. Questi sono alcuni dei motivi per i quali questa nuova tecnica attrae sia ragazze che donne e anche uomini.


 

  • COSA SI OTTIENE:

Un make-up personalizzato che non solo valorizza i tratti, ma che corregge anche alcune imperfezioni del viso e del corpo. La Micropigmentazione viene, infatti, praticata per correggere o nascondere alcuni inestetismi quali:

lauracampi-microdermopigmentazione
  • Labbra sottili o poco carnose:

è possibile  modificare sia il contorno che possiamo leggermente allargare o rendere più asimmetrico, sia il colore, sfumando parte della mucosa interna (spesso sbiadita) possiamo riequilibrare e ottenere un risultato più compatto regolare e assolutamente naturale, usando pigmenti in armonia con i colori del volto.

  • Sopracciglia rade o irregolari:

mediante una particolare tecnica che traccia “peletto per peletto” si riequilibra una arcata a volte asimmetrica o poco definita, attraverso pigmenti che sono sempre scelti in base ai colori della pelle del volto si ricrea un arcata lineare che darà luce e alzerà lo sguardo, ottenendo un  effetto assolutamente armonico e naturale.

  • Occhi piccoli o sporgenti:

la tecnica prevede un primo leggero infoltimento infraccigliare soprattutto se l’occhio è piccolo, si otterrà un risultato allungato e ingrandito mentre nel caso di un occhio sporgente si renderà lo sguardo più profondo attraverso una più spessa riga effetto “eye liner”, per completare e, solo se necessario, si può tracciare anche una leggera riga della linea palpebrale inferiore per rendere un effetto ancora più espressivo.

  • Diradamento dei capelli tatuaggio tricologico:

la colorazione di alcuni punti del cuoio capelluto serve a camuffare il diradamento dei capelli o coprire esiti cicatriziali. L’effetto è perfetto: pigmenti di colore sostituiranno naturalmente la base della crescita dei capelli.

  • Camouflage per Esiti Cicatriziali post intervento/Vitiligine/ Scottature o tatuaggi di trucchi con colori virati o sbagliati:

Attraverso una particolare tecnica di pigmentazione chiamata “Camouflage” si inseriscono  particelle cromatiche simili al colore della propria pelle nella zona compromessa e la colorazione della stessa viene portata alla stessa tonalità della pelle circostante ottenendo quindi un risultato compatto e uniforme. Con questa tecnica è possibile inoltre correggere trucchi pigmentati fatti nel passato a volte simmetricamente non corretti o di colori virati.


 

  • QUANTO DURA:

La durata del trucco è sicuramente soggettiva in quanto è legata al proprio ricambio cellulare, al tipo di pigmenti inseriti e dai colori stessi.

Possiamo statisticamente prevedere una durata di circa 2/3 anni e comunque per poterlo mantenere sempre luminoso e vivace è consigliabile svolgere un ritocco annuale o almeno entro i 2 anni successivi dalla prima applicazione.